Pagare l'autorità sanitaria competente

Il Decreto del Presidente della Repubblica 07/09/2010, n. 160 prevede che tutte le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività produttive siano presentate in modalità telematica al SUAP, che provvede all'inoltro telematico della documentazione  alle altre amministrazioni che intervengono nel procedimento.

Gli importi dovuti all'autorità sanitaria sono determinati dalle Amministrazioni regionali. A tal proposito dal 1° gennaio 2022 è entrato in vigore il nuovo tariffario nazionale per i procedimenti di registrazione e riconoscimento inerenti (Decreto legislativo 02/02/2021, n. 32, all. 2, sez. 8):

Per essere certo se una particolare pratica prevede il pagamento dei diritti sanitari si consiglia di prendere contatto con l'autorità sanitaria competente o con il SUAP.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Innovazione e smart city

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 21/12/2023 15:18.54